Domande e risposte più importanti

Avete domande sui nostri servizi, sulla cancellazione certificata dei dati, sul processo di fatturazione o sullo shop per i collaboratori? Qui troverete le risposte.

Cancellazione dei dati

Come vengono trattati i dati sui supporti di dati?

CBA cancella i dati con programmi certificati (YouWipe, Blancco, Certus). Se ciò non è possibile, i supporti di dati vengono fisicamente distrutti. Al termine del processo, il cliente riceve un rapporto sulla cancellazione. La sicurezza è fondamentale in questo processo. CBA rispetta a questo proposito la norma ISO 27001.
 

Come vengono cancellati i dati dai dispositivi?

CBA offre una procedura automatizzata, a prova di revisione ed economica per la cancellazione dei dati. Il processo inizia con la raccolta dei dispositivi: esclusivamente aziende di logistica nel comparto IT che soddisfano gli elevati standard di sicurezza si fanno carico del trasporto. I dati vengono cancellati presso il centro logistico di CBA, dotato di elevati standard di sicurezza, a Volketswil.

Qual è la differenza tra la cancellazione dei dati semplice e quella sicura e certificata?

La cancellazione sicura e certificata dei dati cancella i dati per sempre. Un recupero dei dati è impossibile a causa della sovrascrittura multipla. Con la cancellazione semplice, i dati non sono più visibili, ma sono ancora presenti e possono essere ripristinati in qualsiasi momento.
 

Che cos'è un software professionale di cancellazione dei dati?

Un software professionale di cancellazione dei dati cancella in modo automatizzato i dati di diverse centinaia di dispositivi contemporaneamente. L'hardware è collegato in rete e cablato sui cosiddetti percorsi di cancellazione. Per ogni supporto di dati cancellato esiste un rapporto di cancellazione certificato e a prova di manomissione. Un server centrale indipendente viene utilizzato per monitorare e controllare i processi di cancellazione in corso e per la gestione centralizzata dei dati relativi ai rapporti di cancellazione. Ora vengono offerte anche soluzioni cloud.
 

Come funziona una cancellazione certificata dei dati SSD?

Il software di cancellazione rimuove prima il DCO/HPA, attiva il comando ESE e la funzione di cancellazione interna a SSD originale, indipendentemente dal fatto che si utilizzi il metodo di sovrascrittura a blocchi o crittografato. Nella fase successiva, il software di cancellazione sovrascrive le celle/settori coi rispettivi algoritmi (ad esempio, 3 volte DoD-5220.22-M o 7 volte DoD-5220.22-M ECE). L'ultima funzione nel processo è il controllo casuale del 10 per cento delle celle/settori.
 

Quanto tempo richiede la cancellazione certificata di un dispositivo?

La durata può variare notevolmente, da mezz'ora a diverse ore. Questo dipende dall'algoritmo di cancellazione selezionato, dal numero di sovrascritture e dal tipo di supporto di dati.

Che cos'è un rapporto di cancellazione dei dati?

Il rapporto di cancellazione dei dati riporta se la cancellazione ha avuto successo. Viene firmato digitalmente ed è a prova di manipolazione. Il rapporto garantisce il ¬rispetto delle norme di legge. Rendiconta su tutte le informazioni pertinenti, tra l'altro: numero di serie del dispositivo, supporto dei dati, configurazione, data di cancellazione, nome del collaboratore che ha effettuato la cancellazione.
 

Quali disposizioni di legge vengono rispettate da CBA quando cancella i dati?

CBA utilizza solo software di cancellazione conformi agli standard e alle normative di settore, inclusi PCI DSS, HIPAA, SOX, ISO 27001 e il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell’UE.

Cosa succede ai dispositivi con diversi supporti di dati integrati?

Ogni supporto di dati viene cancellato singolarmente e viene generato un rapporto di cancellazione separato per ogni supporto di dati.

Cosa succede se il supporto di dati non è stato eliminato con successo?

In un caso di questo tipo, la procedura viene ripetuta. Se anche il secondo tentativo fallisce, i supporti di dati vengono rimossi e fisicamente distrutti.

Come vengono fisicamente distrutti ed eliminati i supporti di dati?

Sono distrutti tramite pressione. Dopo questo processo non è possibile riutilizzare i supporti di dati o i singoli componenti e i dati non sono più leggibili. Il certificato di eliminazione conferma l’eliminazione.

Chi distrugge ed elimina i supporti di dati?

Immark AG di Regensdorf distrugge gli hard disk in barili per il trasporto sigillati tramite pressione. Immark AG è in possesso di tutti i permessi ufficiali necessari ed è certificata. Alla fine dei lavori verrà rilasciato un certificato di eliminazione.
 

Quando vengono distrutti ed eliminati i supporti di dati?

I supporti di dati sono collocati in un barile. Non appena è pieno, viene sigillato e portato a Immark AG avvalendosi di un trasportatore sicuro. I supporti di dati vengono distrutti lo stesso giorno.

Come viene documentata l’eliminazione dei supporti di dati?

I collaboratori di CBA si occupano della documentazione. Quando i supporti di dati vengono rimossi, il numero di serie del supporto di dati e del dispositivo viene scansionato e registrato in un elenco. Questo viene messo a disposizione del cliente.
 

Come vengono eliminate stampanti, stampanti multifunzione e fotocopiatrici?Come vengono eliminate stampanti, stampanti multifunzione e fotocopiatrici?

I dati di tali dispositivi sono suddivisi in classi di protezione e cancellati con una procedura diversa a seconda della classificazione. Erasure soddisfa i normali requisiti di protezione ed è conforme alle norme DoD e DGSL. Erasure (+) è adatto alle esigenze di protezione home.
 

Processo di elaborazione

Come si configurano concretamente gli iter presso CBA?

Una volta che la cancellazione dei dati è stata completata, CBA esegue test funzionali. In questo senso viene accertato se il dispositivo è adatto a un secondo utilizzo. I dispositivi idonei a essere ricomercializzati vengono rivenduti.
 

Cosa succede agli hardware non funzionanti?re?

CBA smaltisce nel modo debito gli hardware che non possono essere riutilizzati. Per questo sussiste una collaborazione a stretto contatto coi partner addetti al riciclaggio di Swico, che soddisfano tutti i requisiti di legge.

Quanti dispositivi gestisce CBA?

Nel 2018 CBA ha commercializzato oltre 211000 dispositivi. Stiamo parlando di 2950 pallet, il che, a sua volta, corrisponde a 70 autoarticolati carichi. In questo senso sono state effettuate 58.000 cancellazioni di dati certificate.

Sicurezza

Perché è importante reimpostare la password BIOS?

Solo i dispositivi con una password BIOS reimpostata possono essere riutilizzati. Un dispositivo con BIOS criptato è inutilizzabile e privo di valore. Ecco perché CBA, prima di ogni cancellazione dei dati, riconfigura la password BIOS di un dispositivo.

Perché la cancellazione certificata è meglio della distruzione?

La cancellazione certificata è più sicura, ecologica ed economica della cancellazione fisica.
Sebbene la cancellazione fisica distrugga i dati, manca una documentazione priva di lacune. Anche il dispendio per l’estrazione richiede tempo, il processo di distruzione comporta dei costi
e l'apparecchio non può più essere utilizzato. Se i dati vengono cancellati in modo certificato, un apparecchio può essere rivenduto e generare entrate. Questo riutilizzo non danneggia l'ambiente, motivo per cui CBA è impegnata nella cancellazione dei dati.
 

Economia circolare

Che cosa distingue un computer professionale da un computer utilizzato a casa da un consumatore?

I dispositivi aziendali professionali comprendono componenti di alta qualità e sono soggetti a diverse fasi di prova durante la produzione. Questo garantisce un funzionamento stabile
nel corso degli anni. Un computer professionale si caratterizza per:

  • telaio e tastiera resistenti
  • schermo che riflette meno luce 
  • possibilità di docking 

Perché il riutilizzo è qualcosa di positivo per l'ambiente?

Il riutilizzo conserva le risorse di materie prime e riduce le emissioni di gas serra. Ci vogliono 1,8 tonnellate di materie prime, sostanze chimiche ed energia per fabbricare un computer. Se un computer «resta in vita» tre o quattro anni in più, vengono risparmiati circa
109 chilogrammi di anidride carbonica. Ciò corrisponde al consumo energetico di un frigorifero nel corso di dieci anni.

End-of-Life

Cosa significa end of life (EOL)?

End of life (EOL) è il termine usato per descrivere prodotti che non sono più fabbricati dal produttore e che quindi non possono più essere consegnati. CBA può acquistare tali prodotti grazie a una grande rete

Brokerage

CBA acquista dispositivi da privati?

No. CBA acquista attualmente dispositivi esclusivamente da aziende, istituzioni e autorità.

Come viene determinato il valore dell'apparecchio?

Il prezzo di mercato globale costituisce la base in questo senso. CBA vende e compra hardware in più di 40 Paesi. Grazie ad un'ampia rete, CBA assicura che i suoi clienti beneficino sempre dei
migliori prezzi per gli hardware dismessi.

Quando i clienti riceveranno i soldi della vendita?

Nel giro di dieci giorni.

CBA a chi vende i dispositivi usati?

La base di clienti di CBA è composta da circa 20 grossisti internazionali e da oltre 50 clienti più piccoli, situati principalmente all'estero. CBA vende i dispositivi al miglior offerente.
 

CBA vende i dispositivi di chi?

CBA ha una partnership con più di 2000 aziende e istituzioni in Svizzera e vende i rispettivi hardware usati e obsoleti.

Che cos'è lo shop per i collaboratori?

Lo shop per i collaboratori è un'area protetta sul sito Web di CBA. Le aziende Possono vendere gli hardware usati sullo shop ai loro collaboratori. Quest’ultimi ordinano i dispositivi e CBA si occupa dell'intera movimentazione, logistica e fatturazione. I dispositivi vengono ripuliti, dotati di una licenza Windows e hanno 90 giorni di garanzia.

Perché non è consigliabile utilizzare un'elettronica di consumo relativamente economica?

Gli hardware di scarsa qualità inquinano l'ambiente. Perché vengono spesso prodotti con una qualità poco elevata e quindi non sono durevoli. Un dispositivo professionale ha una durata di vita cinque volte più lunga. Ecco perché CBA si impegna a garantire che gli hardware di qualità vengano utilizzati anche nella vita privata.

«Contattatemi per un'offerta non vincolante»

Edy Amonini
Broker

Contatto

LinkedIn Xing